Autore: Valerio Pasini

Buona la prima

Carnival cup 2013. Buona la prima

Buona la prima. Che poi era un po’ la seconda per questa squadra ma anche la prima della nuova stagione
Buona la prima perché ci siamo proprio divertiti ed è stata proprio una bella giornata di touch
Buona la prima perché l’accoglienza dei Tokodenoka è stata proprio ottima!
Buona la prima perché, ragazzi, abbiamo proprio giocato bene
Buona la prima perché siamo stati più forti delle influenze, degli esami, degli “Italia from coast to coast” e dei navigatori
Buona la prima perché anche se in classifica siamo arrivati ultimi va bene uguale, perchè l’importante è crescere insieme.

Poi tanto vinceremo alle finali!

Quarta tappa campionato italiano 2012

Milano, quarta tappa di campionato Italiano di Touch Rugby.

Harlequins Modena Touch

Ancora una volta Modena Touch si presenta con sole tre ragazze: Silvia, Kim (che dovrà abbandonare il torneo prima per impegni personali) e Sara che ha stoicamente giocato tutto il giorno nonostante l’influenza latente. A loro, come sempre, il più sentito grazie per aver stretto i denti e aver permesso alla squadra di non prendere mai il bonus di svantaggio. Grazie, grazie, grazie.

Contro ogni pronostico non piove al centro sportivo Saini di Milano, ma il caldo e l’umidità rendono la giornata afosa e faticosa.

Terza tappa di campionato italiano: Torino

Terza tappa di campionato italiano

Torino, 6 maggio 2012

Terza tappa di campionato difficilissima per il Modena che a Torino si presenta in nove e con due sole presenze femminili a supporto; a loro va il più grande plauso e il più sentito grazie per essere state sempre in campo, giocando sempre tutti e venti i minuti degli incontri, permettendo così alla squadra di non prendere mai il bonus di svantaggio. Grazie

 

Il Modena con le nuove maglie!

 

Il torneo vede scendere in campo sei squadre: le cinque solite iscritte al torneo (Mastini, Dragoni, Leprotti, Brianza e, ovviamente, Modena) più i Velociraptor, seconda squadra torinese.

La cronaca: il Modena, come oramai da tradizione consolidata, parte male, anzi malissimo. Con i Brianza perde per 5-2, ma non è tanto il risultato quanto gli errori banali, anzi banalissimi, commessi che fanno sentire ai giocatori di non aver giocato come avrebbero potuto.

Prima tappa del campionato italiano di touch 2012 a Modena

Modena Touch ospiterà la prima tappa del Campionato Italiano touch 2012 (girone nord-ovest)

Da quest’anno, il campionato italiano touch sarà suddiviso in due fasi:

  • la prima fase sarà disputata su base regionale (3 zone: nord-est, nord-ovest e centro-sud)
  •  la seconda fase si concretizzerà in un unico evento di due giorni che decreterà la classifica nazionale e la squadra campione d’Italia.

Modena vedrà l’esordio di questa nuova formula, ospitando la prima giornata della fase regionale, il 3 marzo 2012 al Campo Comunale di Rugby di Collegarola.

Il torneo vedrà competere le squadre di:

  • Modena Touch
  • Leprotti Torino Touch
  • Brianza Toucherz
  • Dragoni Milano
  • Mastini Milano

 

Campo Comunale Rugby Modena

Campo Comunale Rugby Modena

Informazioni del torneo

Campo: Modena Rugby Club – Associazione Sportiva‎
Strada Collegarola, 80
41126 Modena
Il link per trovare il campo: http://g.co/maps/6kuek

 

Programma del torneo

ore 13:00 ritrovo squadre
ore 19:00 fine torneo
ore 20:00 inizio cena – Terzo tempo

 

Torneo Nebbia in val Padana

Pioggia

Sabato 4 novembre “Modena touch” si è recato a Milano per disputare il torneo “Nebbia in val Padana” organizzato dai “Dragoni” di Milano.

Giornata autunnale, grigia e padana con quello che si definisce un tempo da lupi: acqua, freddo e campo ovviamente pesante hanno accompagnato tutta la giornata.

Modena si è presentata con solo due presenze femminili che si sono alternate in campo. Questa scelta ha ovviamente penalizzato i risultati a causa delle due mete di penalizzazione a partita, ma ha permesso di affiatare la squadra con una formazione “tipo” in vista del campionato primaverile. E i risultati si sono visti: 3 partite vinte sul campo, anche se una sola vinta sulla carta, accompagnate da momenti di buon touch hanno salutato questo esordio autunnale.

E cosa importante, tutti contenti e soddisfatti, anche coloro (e non pochi!) che hanno incominciato a provare ruoli nuovi

Per il resto il torneo si è chiuso bruscamente con anticipo a causa di un meteo sempre più nefasto.

Buon touch a tutti